Slideshow

Contatti

Tel. +39 0974 907611

Skype Me™!

Social Bookmark

Share |
****

 

A CASALVELINO MARINA

A POCHI PASSI DAL MARE, A 3 KM DAGLI SCAVI DI VELIA ED A 750 METRI DAL PICCOLO TEMPIO CHE HA CUSTODITO LE SPOGLIE DI SAN MATTEO

SORGE

L'HOTEL LEUCOSYA

****

La sua architettura non può certo passare inosservata. Sullo sfondo suggestivo del Parco Nazionale del Cilento, patrimonio dell'UNESCO, completo di tutti i confort, l'Hotel Leucosya dispone di 72 camere con aria condizionata, tutte con bagno, doccia, phon, SAT-TV con SKY Channel, frigobar, telefono, radio, ventilazione.

Circondato da un ampio giardino con vegetazione sub-tropicale, l'Hotel è dotato di solarium, roof-bar, sala tv, sala bridge, sala lettura, parking, piscina semiolimpionica con discoteca all'aperto e ampio gazebo con schermo gigante, piscina piccola, spiaggia riservata con un ombrellone,sdraio e lettino per camera, beauty center con sauna, bagno turco, sala massaggi, nolo bici, servizio navetta su richiesta.

Il ristorante prestigioso ed esclusivo, predilige la cucina tipica mediterranea.

Marina di Casalvelino, scrigno che conserva il cuore antichissimo della Campania, è immersa nel Parco Nazionale del Cilento, Riserva marina e di biosfera, punto ideale per escursioni verso Napoli, Vesuvio, Pompei, Capri, Costiera Amalfitana, Certosa di Padula, Costa Cilentana, Paestum, Velia, Palinuro e glia altri bellissimi e suggestivi itinerari del Parco Nazionale del Cilento.

 

 


 

cardinale-martinoQueste parole sono state espresse da sua Eminenza Reverendissima Sig. Cardinale Renato R. Martino ai fedeli di Casalvelino durante l'omelia in occasione della celebrazione della traslazione delle reliquie di San Matteo il 06/05/2012:

-"Molte delle manifestazioni del patrimonio storico-culturale religioso «sono vere strade verso Dio, la Bellezza suprema, anzi, sono un aiuto a crescere nel rapporto con Lui, nella preghiera. Si tratta delle opere che nascono dalla fede e che esprimono la fede». È importante curare l'accoglienza ed organizzare le visite turistiche sempre nel rispetto del luogo sacro e della funzione liturgica per la quale sono nate molte di queste opere e che continua ad essere il loro fine principale".

 

Lettera Apostolica Papa Benedetto XVI

 

 

 

 


 


logo-pncvd


 
Goto Top